Stampa Articolo

Suggerisci ad un amico

ACCREDITAMENTI REGIONALI

Regione Basilicata

Una Formazione dinamica per riqualificare la Sanità

 

 

Regione Basilicata

Modello ECM

Regionale

   


Interview

Maria Carmela Panetta


Dirigente Ufficio Formazione ed Aggiornamento e Politiche del Personale del Servizio Sanitario Regionale

Inbox

via Vincenzo Verrastro, 9
85100 Potenza (PZ)

 

tel. 0971 668879

fax 0971 668900

 

Email Maria Panetta

www.regione.basilicata.it

 

     

    ForumECM dedica alla Regione Basilicata la rubrica di approfondimento sui sistemi di accreditamento regionali di questo numero.

     

    Al fine di promuovere sul territorio regionale un sistema per la formazione continua degli operatori sanitari, la Regione ha definito un modello organizzativo ed operativo di Educazione Continua in Medicina, che mette in relazione l’esperienza in ambito nazionale dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali con le competenze regionali, sottoscrivendo con questa un’apposita Convenzione per la realizzazione del programma di accreditamento degli eventi e dei progetti formativi dei Provider.

     

    Questa sinergia istituzionale ha consentito sia di ridurre i costi rispetto alla creazione di un sistema di accreditamento regionale, sia il superamento dell’autoreferenzialità.

     

    L’aggiornamento degli operatori sanitari oltre a costituire un dovere per i professionisti, garantisce un più alto livello qualitativo delle prestazioni sanitarie e più elevate conoscenze e competenze professionali.

     

    Al fine di migliorare ed uniformare la qualità dei servizi socio-sanitari ed assistenziali, erogati dalle strutture sanitarie pubbliche e private accreditare sul territorio, la Regione Basilicata si propone di:

     

    • sviluppare una formazione dinamica che diventi una risorsa strategica per la riqualificazione e lo sviluppo dell’intero sistema sanitario lucano
    • assicurare che l’offerta formativa diretta al personale delle strutture sanitarie e dei professionisti operanti sul territorio, tenga conto degli obiettivi formativi regionali e delle reali esigenze delle professioni coinvolte nell’aggiornamento obbligatorio
    • sviluppare una formazione orientata al professionista quale parte di un disegno organizzativo fortemente riformato nella direzione dell’erogazione di servizi costruiti sulla base della domanda di salute del cittadino-utente
    • sviluppare una formazione che accompagni il complesso processo d’integrazione tra Aziende Sanitarie, Ospedali e Territorio. 

     

    Normativa Regionale in materia di ECM

     

    Sistema di formazione continua in medicina ECM - Istituzione della Commissione Regionale Allegato 1

     

    Istituzione dell’Osservatorio Regionale sulla qualità della formazione continua in medicina - Accordo Stato-Regioni del 05-11-2009 Allegato 2

     

    12/03/2013



    PRECEDENTI ARTICOLI