CONGRESSI ED EVENTI

68°Congresso Nazionale della Società Italiana di Pediatria

 

 

Congresso Nazionale della Società Italiana di Pediatria

Società Italiana di Pediatria

9/11 maggio 2012

Marriot Park Hotel Roma

iDea congress

c/o Biomedia via Libero Temolo, 4 Torre U8

20126 Milano

 

tel. 02 45498282

fax 0245498199

 

segreteria@sip.it

www.sip.it

 

 

iDea congress

 

via della Farnesina, 224

00135 Roma

 

tel. 06 36381573

fax 06 36307682

 

info@ideacpa.com www.ideacpa.com

 

Dal 9 all’11 maggio di quest'anno si è svolto a Roma, presso il Marriot Park Hotel, il 68° Congresso Nazionale della Società Italiana di Pediatria, la più importante manifestazione scientifica in campo pediatrico nel nostro Paese.

 

Un appuntamento dal forte respiro internazionale, che ha visto la presenza di studiosi e clinici che lavorano nelle più prestigiose università e nei maggiori centri di ricerca di tutto il mondo.

 

Tra chi è intervenuto ai lavori quattro nomi tra tutti: Stefano Guandalini, Professore e primario del reparto di Gastroenterologia, Epatologia e Nutrizione Pediatrica dell’Università di Chicago, David Salisbury, responsabile dei programmi nazionali di vaccinazione presso il Dipartimento della Salute di Londra, Camillo Ricordi, Direttore dell’Istituto per la Ricerca sul Diabete e del Centro per i trapianti cellulari dell’università di Miami, Elisabeth Miller, epidemiologa inglese tra i massimi esperti di vaccini e Benedetto Vitiello, ricercatore in psichiatria presso i National Institutes of Health di Bethesa e Professore aggiunto alla John Hopkins University di Baltimora. 

Nomi che danno idea del livello assoluto dell’evento in termini scientifici.

 

Nel corso delle diverse sessioni che hanno composto un fitto programma scientifico gli esperti hanno raccontato le novità in tema di vaccini, farmaci, malattie croniche, diabete, trapianti, genetica, problemi comportamentali e psichiatrici nell’età evolutiva.

 

La Società Italiana di Pediatria, che come detto nell’approfondimento raggruppa oltre 9 mila pediatri italiani, ha voluto riunire nell’evento di Roma alcuni tra i più brillanti talenti italiani che hanno scelto di svolgere all’estero la propria attività. Fuga di cervelli o inevitabile conseguenza della globalizzazione? Su questo tema si è soffermata l’economista Irene Tinagli nel suo intervento da titolo Il futuro dei giovani è oltreconfine?.

 

Non solo argomenti scientifici e clinici, ma anche i temi legati al futuro delle cure pediatriche sono stati al centro del Congresso. Il titolo del Congresso di questo anno  Il Futuro in Gioco non è infatti casuale visto il delicatissimo momento che sta attraversando l’assistenza pediatrica universalistica.

 

Tema affrontato anche dal Presidente della SIP, Alberto Giovanni Ugazio, nel suo discorso di apertura. “I segnali della crisi della pediatria sono evidenti: le risorse economiche si riducono sempre più, cala il numero dei pediatri  in attività,  da più parti si fa strada la tentazione di affidare la salute dei bambini ai medici degli adulti” ha detto, presentando la bozza di proposta di riorganizzazione della rete pediatrica, dal titolo Verso la nuova rete pediatrica integrata. Un documento che contiene le proposte SIP volte a migliorare la qualità dell’assistenza e a ridurne i costi, salvaguardando i diritti dei bambini.  

 

Al Congresso non sono mancati i temi sociali.

Sono stati diffusi i dati dell’indagine 2012 intitolata Abitudini e gli stili di vita degli adolescenti, che ormai dal 1997 è un appuntamento annuale fisso per il pubblico, i media e gli addetti ai lavori. 

 

Abuso sui minori e  rischi di internet sono stati al centro del dibattito tra Don Fortunato Di Noto, parroco impegnato nella lotta alla pedofilia, e Marco Valerio Cervellini della Polizia Postale. Si è parlato inoltre, con il contributo di esperti qualificati di alimentazione e stili di vita, di energy drink, di medicine complementari, dell’eccesso di farmaci in età prescolare, di povertà infantile soprattutto nel Mezzogiorno d’Italia. 

 

 

 

15 Giugno 2012

 



PRECEDENTI ARTICOLI